L’Alpinismo Giovanile ha lo scopo di far conoscere ai giovani (8-18 anni) la montagna in modo corretto e responsabile, avviare i giovani alla pratica dellescursionismo e delle altre attività di montagna, garantire la sicurezza e favorire la consapevolezza delle proprie capacità e limiti, diffondere la conoscenza e il rispetto per la natura, promuovere e/o aderire ad incontri e scambi. Sono i principi contenuti nel Progetto Educativo del Club Alpino Italiano.

In poche parole, noi dell’alpinismo giovanile portiamo i ragazzi in montagna, cerchiamo di far loro apprezzare le bellezze della natura e di trasmettere loro la passione per il Cai e per i nostri monti.

Per fare questo proponiamo i corsi di alpinismo giovanile, consistenti in una serie di escursioni in cui, oltre a percorrere sentieri, trattiamo vari argomenti legati alla montagna.

In questa pagina dedicate all’alpinismo giovanile trovi tutte le informazioni sul gruppo giovanile del CAI di Brunico, i programmi delle varie attività e le notizie relative alle uscite dei corsi, ma anche la sua storia, fatta di tante camminate in montagna, corsi e … divertimento.

Per contattare il Gruppo giovanile del CAI di Brunico si può contattare il responsabile del gruppo Mauro Callegari (calle1@virgilio.it).

I componenti del gruppo giovanile sono:

Responsabile: 

Mauro Callegari (AAG)

Componenti:

Franco Dellantonio (AEAG), Mirco Pomati (AAG), Davide Dimani (ASAG), Luca Roncador (ASAG), Tiziana Gerosa (OSAG), Sandra Dellantonio (OSAG), Susanna Galvan (OSAG), Aldo Santo (OSAG)

Legenda:

AAG: accompagnatore di alpinismo giovanile
AAGE: accompagnatore di alpinismo giovanile emerito
ASAG: accompagnatore sezionale di alpinismo giovanile
OSAG: operatore sezionale di alpinismo giovanile

 

Le date dell’attività giovanile 2018

27 gennaio: inizio corso di arrampicata
3 febbraio: corso di arrampicata
4 febbraio: inizio corso AG con slittata Malga Marxegger
24 febbraio: corso di arrampicata
3 marzo: corso di arrampicata
10 marzo: corso di arrampicata
11 marzo: escursione sulla neve a San Leonardo in Badia, presso il rifugio Santa Croce
15 aprile: escursione a Sluderno e Castel Coira
6 maggio: escursione a Vandoies di sopra Sentiero degli Elfi
9 giugno: escursione sul Renon e passeggiata con i Lama
8 settembre: escursione al Passo Gardena e ferrata Cir con discesa a Colfosco
23 settembre: escursione per famiglie al Latemar
7 ottobre: gita provinciale dell’ambiente
19 ottobre: Serata conclusiva di chiusura del corso

al momento nessuna news


Le date dell’attività giovanile 2017

11 febbraio: Inizio corso arrampicata – EFFETTUATA (13 ragazzi + 7 accompagnatori)
18 febbraio: Corso arrampicata – EFFETTUATA (15 ragazzi + 6 accompagnatori)
19 febbraio: Inizio corso AG, slittata Malga Marxegger – EFFETTUATA (36 ragazzi + 8 accompagnatori)
25 febbraio: Corso arrampicata – EFFETTUATA (7 ragazzi + 6 accompagnatori)
11 marzo: Corso arrampicata – EFFETTUATA (13 ragazzi + 5 accompagnatori)
12 marzo: giornata sulla neve Alpe di Rodengo – EFFETTUATA (28 ragazzi + 7 accompagnatori)
18 marzo: Corso arrampicata – EFFETTUATA (11 ragazzi + 5 accompagnatori)
1 aprile: Giornata della pulizia dei boschi – EFFETTUATA (9 ragazzi + 3 accompagnatori)
8 aprile: Waalweg di Marlengo – EFFETTUATA (29 ragazzi + 7 accompagnatori)
30 aprile: palestra di roccia di Fortezza – EFFETTUATA (31 ragazzi + 10 accompagnatori)
21 maggio: Burrone di Mezzocorona – EFFETTUATA (10 ragazzi + 7 accompagnatori)
10/11 giugno: da Ortisei a Zannes per il rifugio Rascesa, con CAI Piacenza – EFFETTUATA (19 ragazzi + 4 accompagnatori)
17 settembre: partecipazione al raduno regionale giovanile a Bolzano – EFFETTUATA (24 ragazzi + 6 accompagnatori)
24 settembre: gita con le famiglie, traversata del Setsass – EFFETTUATA (12 ragazzi + 24 adulti)
8 ottobre: Valdaora di Sopra con grigliata – EFFETTUATA (22 ragazzi + 10 accompagnatori)
20 ottobre: Serata conclusiva di chiusura del corso – EFFETTUATA (circa 50 partecipanti)