L’Alpinismo Giovanile ha lo scopo di far conoscere ai giovani (8-18 anni) la montagna in modo corretto e responsabile, avviare i giovani alla pratica dellescursionismo e delle altre attività di montagna, garantire la sicurezza e favorire la consapevolezza delle proprie capacità e limiti, diffondere la conoscenza e il rispetto per la natura, promuovere e/o aderire ad incontri e scambi. Sono i principi contenuti nel Progetto Educativo del Club Alpino Italiano.

In poche parole, noi dell’alpinismo giovanile portiamo i ragazzi in montagna, cerchiamo di far loro apprezzare le bellezze della natura e di trasmettere loro la passione per il Cai e per i nostri monti.

Per fare questo proponiamo i corsi di alpinismo giovanile, consistenti in una serie di escursioni in cui, oltre a percorrere sentieri, trattiamo vari argomenti legati alla montagna.

In questa pagina dedicate all’alpinismo giovanile trovi tutte le informazioni sul gruppo giovanile del CAI di Brunico, i programmi delle varie attività e le notizie relative alle uscite dei corsi, ma anche la sua storia, fatta di tante camminate in montagna, corsi e … divertimento.

Per contattare il Gruppo giovanile del CAI di Brunico si può contattare il responsabile del gruppo Mauro Callegari (calle1@virgilio.it).

I componenti del gruppo giovanile sono:

Responsabile: 

Mauro Callegari (AAG)

Componenti:

Vittorio De Zordo (AAG/INV), Franco Dellantonio (AEAG), Davide Dimani (ASAG), Nicoletta Nicolini (AAG), Mirco Pomati (ASAG), Luca Roncador (ASAG), Tiziana Gerosa (OSAG), Sandra Dellantonio (OSAG), Susanna Galvan (OSAG), Aldo Santo (OSAG)

 

Legenda:

AAG: accompagnatore di alpinismo giovanile
AAGE: accompagnatore di alpinismo giovanile emerito
ASAG: accompagnatore sezionale di alpinismo giovanile
OSAG: operatore sezionale di alpinismo giovanile
INV: istruttore neve e valanghe

 

Le date dell’attività giovanile 2017

11 febbraio: Inizio corso arrampicata – EFFETTUATA (13 ragazzi + 7 accompagnatori)
18 febbraio: Corso arrampicata – EFFETTUATA (15 ragazzi + 6 accompagnatori)
19 febbraio: Inizio corso AG, slittata Malga Marxegger – EFFETTUATA (36 ragazzi + 8 accompagnatori)
25 febbraio: Corso arrampicata – EFFETTUATA (7 ragazzi + 6 accompagnatori)
11 marzo: Corso arrampicata – EFFETTUATA (13 ragazzi + 5 accompagnatori)
12 marzo: giornata sulla neve Alpe di Rodengo – EFFETTUATA (28 ragazzi + 7 accompagnatori)
18 marzo: Corso arrampicata – EFFETTUATA (11 ragazzi + 5 accompagnatori)
1 aprile: Giornata della pulizia dei boschi – EFFETTUATA (9 ragazzi + 3 accompagnatori)
8 aprile: Waalweg di Marlengo – EFFETTUATA (29 ragazzi + 7 accompagnatori)
30 aprile: palestra di roccia di Fortezza – EFFETTUATA (31 ragazzi + 10 accompagnatori)
21 maggio: Burrone di Mezzocorona – EFFETTUATA (10 ragazzi + 7 accompagnatori)
10/11 giugno: da Ortisei a Zannes per il rifugio Rascesa, con CAI Piacenza – EFFETTUATA (19 ragazzi + 4 accompagnatori)
17 settembre: partecipazione al raduno regionale giovanile a Bolzano – EFFETTUATA (24 ragazzi + 6 accompagnatori)
24 settembre: gita con le famiglie, traversata del Setsass – EFFETTUATA (12 ragazzi + 24 adulti)
8 ottobre: Valdaora di Sopra con grigliata – EFFETTUATA (22 ragazzi + 10 accompagnatori)
20 ottobre: Serata conclusiva di chiusura del corso

Domenica 8 ottobre, la grigliata a Valdaora

Il tempo corre e quasi senza rendercene conto siamo arrivati all’ultima gita della stagione del corso di alpinismo giovanile! Questa ultima gita vuole essere anche una piccola festa per i nostri ragazzi e abbiamo pensato ad una bella e buona grigliata! La gita è in programma domenica 8 ottobre e si svolgerà a Valdaora, dove gli accompagnatori organizzeranno una grigliata. 
L’appuntamento è per domenica presso la stazione dei treni alle ore 9,15 da dove prenderemo il treno per Valdaora delle 9,29. Da lì per una bella e facile passeggiata arriveremo al Grillplatz di Valdaora di sopra e offriremo ai nostri ragazzi  il meritato pranzo.
Il ritorno, sempre alla stazione dei treni è previsto per ore 17.30.

Mi raccomando ricordatevi l’Aboplus, piatto posate e bicchiere.


Domenica 17 settembre il raduno regionale a Bolzano

Cari ragazzi e cari genitori, eccoci pronti a ricominciare con il programma autunnale del nostro gruppo giovanile. L’appuntamento è per domenica 17 settembre alle ore 8,00 presso la stazione delle autocorriere, da lì ci trasferiremo in quel di Bolzano dove avrà luogo il raduno regionale 2017. Il programma prevede un’attività di orienteering attraverso la città e l’arrampicata su una palestra di arrampicata predisposta appositamente dall’organizzazione. Il pranzo è al sacco e il rientro a Brunico è previsto per le ore 17,00. Per l’occasione la commissione provinciale propone l’iniziativa di donare 1 euro a partecipante al fine di realizzare un progetto di ricostruzione nelle zone terremotate. L’anno scorso eravamo uno dei gruppi più numerosi, speriamo di esserlo anche quest’anno! Per ogni tipo di informazione contattare il responsabile Mauro Callegari.


Sabato e domenica 10/11 giugno sul Rasciesa con il CAI di Piacenza

Eccoci arrivati alla tanto attesa gita in rifugio. La gita, riservata ai ragazzi dalla quarta elementare in poi, si effettuerà sabato e domenica 10 e 11 giugno, si effettuerà sabato e domenica 10 e 11 giugno e la meta sarà il rifugio Rasciesa in Val Gardena con discesa la domenica in Val Funes. Per questa gita la sezione chiede un contributo di 30 euro per ogni ragazzo partecipante. Per motivi organizzativi è necessario mandare a Mauro Callegari (calle1@virgilio.it) una mail di iscrizione entro domenica 4 giugno. Per i dettagli come orari e materiale da portare i ragazzi verranno informati la settimana prima della gita. La gita verrà fatta assieme ai ragazzi e accompagnatori del CAI di Piacenza.